un bellissimo bagno di lusso in marmo

Se c'è un ambiente che merita un po' di lusso extra, quello è il bagno. Ma quali sono le caratteristiche che distinguono i bagni di lusso?

L'aspetto principale sono le dimensioni. Anche se l'interior design offre soluzioni di grande fascino anche per bagni piccoli, un bagno grande e spazioso è sempre sinonimo di opulenza.

Anche il contesto è importante. Ampie vetrate e una splendida vista sono sicuramente sinonimo di un bagno lussuoso.

L'utilizzo di materiali preziosi come il marmo per rivestimenti e pavimenti è certamente prerogativa dei bagni più belli. Anche le finiture degli arredi e dei sanitari fanno la differenza, con un largo uso di dettagli dorati e cromati.

Si può essere eleganti con qualsiasi stile. Bagni minimali con rivestimenti e sanitari di ottima qualità, ricchi di accessori high tech, possono risultare persino più raffinati di un bagno classico con arredi e decorazioni poco curate.

Gli elementi che danno al bagno caratteristiche di lusso rimangono però quelli più suggestivi, come una vasca da incasso con idromassaggio, un'illuminazione ben studiata (magari automatica o dimmerabile), un'ampia doccia in muratura o una calda boiserie.

Senza dimenticare gli aspetti più importanti, come una buona ventilazione e un impianto di riscaldamento efficiente e discreto.

Bagni di lusso classici: prezzi

La ristrutturazione completa del bagno ha un costo base di 3mila euro, necessari per

  • rimozione e smaltimento dei sanitari
  • rimozione e smaltimento dei rivestimenti
  • nuovo impianto idraulico
  • nuovo massetto
  • posa di sanitari e rubinetterie
  • posa di pavimenti e rivestimenti.

Il costo finale di un bagno di lusso in stile classico, comprensivo di sanitari, arredi, rivestimenti e illuminazione va da 10 a 25 mila euro a seconda delle dimensioni del bagno.

Vasca, doccia e sanitari

Una vasca rotonda con idromassaggio da 2 posti ha un costo base di 1.500 euro. Realizzare una minipiscina da incasso nel pavimento, invece, avrà un costo di circa 2mila euro. Una bella doccia in muratura, invece, costa in media 1.000 euro.

Per quanto riguarda i sanitari, è possibile scegliere una combinazione che costa circa 2mila euro, comprendente:

  • wc sospeso con incasso a muro
  • bidet sospeso
  • lavabo classico a colonna
  • rubinetteria di lusso.

Rivestimenti e illuminazione

I bagni di lusso in marmo sono sempre tra i più amati. I rivestimenti in marmo hanno un costo base di 100 euro/mq, più la posa (altri 50 euro/mq).

Che dire invece dei bagni di lusso in mosaico, che possono avere rivestimenti veramente costosi. Le piastrelle a mosaico di alta gamma costano da 60 a 300 euro/mq.

Creare un controsoffitto con led costa in media 35/40 euro al mq, cui bisogna aggiungere il costo di punti luce, lampadari e appliques.

Sostituire i vecchi radiatori con un termoarredo di design costa circa 1.000 euro.

Bagni di lusso e costi di manodopera

I costi di realizzazione di un bagno di lusso possono variare notevolmente a seconda delle zone, in funzione dei costi della manodopera.

Per essere sicuro di scegliere il preventivo più interessante ti consigliamo di confrontare almeno due o tre offerte. Confrontare più preventivi ti permette di

  • capire quanto può costarti il bagno dei tuoi sogni;
  • trovare ditte disponibili a trattare sui costi della manodopera;
  • confrontare più soluzioni sulla base dell'esperienza di professionisti del settore.

Preventivi per il bagno di lusso comodi e... discreti

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi ad imprese specializzate della tua zona tramite il nostro portale. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per il tuo nuovo bagno da tre ditte specializzate vicine a te.

I preventivi che riceverai tramite il nostro sito sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al tuo caso, non devi fare altro che rimetterti alla ricerca della proposta perfetta per te!

I bagni di lusso moderni

Come si arreda un bagno di lusso in stile moderno?

Particolare importanza ce l'hanno i sanitari: in un bagno di lusso si possono osare sanitari di design, che uniscono forme e finiture particolari ad una eccellente funzionalità.

Una coppia wc e bidet di design costa circa 2mila euro e si può abbinare ad un moderno lavabo totem in ceramica, che costa altri 1.000 euro.

Altri 1.000 euro possono servire per realizzare una moderna doccia walk in, che consente di recuperare tantissimo spazio ottenendo una doccia grande con il minimo ingombro.

La modernità ha investito anche il settore dei rivestimenti bagno di lusso. I rivestimenti monolitici come il microcemento, ideali per le ristrutturazioni, consentono di creare superfici dall'effetto materico molto simile al cemento a bassissimo spessore, con una vasta scelta di colori ed effetti diversi. Il prezzo è di circa 100 euro/mq.

Per eliminare i radiatori ed avere ancora più spazio si può installare un riscaldamento a battiscopa (100 euro/metro lineare), mentre per l'illuminazione è possibile optare per dei faretti a pavimento o per delle "gole di luce", da abbinare sempre all'illuminazione puntuale.

Sommando tutti i costi, il prezzo finale di un bagno moderno è simile a quello di un bagno in stile classico.

Soluzioni per bagni di lusso piccoli

L'interior design ci ha abituato a tutto, anche a stanze da bagno di lusso di dimensioni mini. Del resto, gli spazi abitativi si fanno ogni anno più stretti, specie in città.

In un bagno di pochi mq si può ampliare visivamente lo spazio scegliendo sanitari, arredi e rivestimenti chiari. Ad esempio si può rivestire il bagno con una boiserie in legno bianco, da abbinare ad una parete accento con piastrelle a specchio.

Una soluzione non convenzionale è la carta da parati: le più moderne sono adatte anche al bagno e possono riprodurre superfici lussuose come la pelle o il broccato.

Si potranno quindi scegliere sanitari salvaspazio, che possono avere una profondità di appena 46 cm. Il lavabo da appoggio può essere integrato in qualsiasi mobile, anche d'antiquariato, o in una elegante consolle dorata.

Specchi e illuminazione diffusa consentiranno di creare un gioco di riflessi che farà sembrare il bagno luminoso e spazioso anche se stretto. Da non trascurare l'aerazione: un buon impianto di ventilazione e condizionamento dell'aria assicurerà un microclima gradevole in tutti i mesi dell'anno.

Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it