doccia filo pavimento senza piatto

La doccia senza piatto è uno dei grossi trend degli ultimi anni per quanto riguarda l'arredo bagno. Minimalista e versatile, è adatta anche ai bagni molto piccoli, perchè meno ingombrante e capace di mimetizzarsi con i rivestimenti.

Per realizzarla si utilizzano speciali piatti doccia a filo pavimento, dello spessore medio di 3-5 cm e generalmente senza bordi. E' possibile scegliere tra due diverse tipologie:

  • decorativi
  • piastrellabili.

I piatti doccia decorativi possono essere in diversi materiali, dalla resina alla pietra al marmo ricostruito e possono riprodurre tantissime tipologie di pavimenti, incluso il legno e il cemento.

I piatti doccia piastrellabili, invece, sono realizzati in poliuretano e possono essere tagliati con un semplice cutter per adattarli alle dimensioni della doccia. In seguito viene applicato il rivestimento, anche qui con una vasta scelta di materiali diversi. Sono particolarmente utili per realizzare la cosiddetta doccia "passante" (a centro stanza) e rendere più agevole l'accesso alla doccia con finestra.

Quanto costa un piatto doccia “invisibile”?

I piatti doccia a filo pavimento costano di più dei piatti doccia tradizionali e, molto spesso, hanno dimensioni standard maggiori. Possono avere le stesse forme dei piatti doccia classici (quadrata, rettangolare, semicircolare, a "petalo"), ma la più diffusa è certamente quella rettangolare, molto utilizzata nelle docce in muratura e nelle moderne docce walk in.

Per questo per dare un'indicazione sui prezzi prenderemo in considerazione la dimensione rettangolare standard, 70 x 90 cm.

I piatti doccia in resina monocroma (bianca o nera) hanno un costo che va da 70 euro in su e possono essere utili per creare un gradevole contrasto in un bagno senza piastrelle. I piatti decorati (es. effetto pietra) partono da 150 euro, mentre i bellissimi piatti a filo pavimento effetto legno, effetto cemento o in marmoresina (polvere di marmo e resine acriliche) partono da 250 euro.

Leggermente più economici i piatti doccia in pietra naturale. Un piatto 70 x 90 cm in ardesia costa circa 200 euro.

I piatti doccia piastrellabili, realizzati in poliuretano e ABS, hanno due dimensioni standard

  • 100 x 100 cm
  • 100 x 200 cm.

Come abbiamo detto si possono tagliare facilmente a misura. Il prezzo medio è di 250 euro per la versione quadrata e 300 euro per quella rettangolare.

A parte va considerato il costo dei rivestimenti. I piatti piastrellabili possono ospitare rivestimenti di qualsiasi spessore, da 3 a 20 mm, tra cui piastrelle a mosaico, gres porcellanato e persino pavimenti in marmo.

Lo scarico è importantissimo per evitare il rischio di allagamenti. Le classiche pilette possono non bastare, per cui spesso si utilizzano scarichi lineari. Una canalina lineare piastrellabile costa da 150 a 300 euro.

Doccia a pavimento senza piatto e costi di posa

La posa in opera di un piatto doccia a filo pavimento costa in media 250 euro, cui bisogna aggiungere l'eventuale impermeabilizzazione del sottofondo (altri 200 euro) e la posa in opera dei rivestimenti (15 euro/mq).

La posa del box doccia, invece, costa circa 150 euro.

I prezzi che abbiamo indicato sono orientativi e variano a seconda delle zone, anche in funzione dei costi della manodopera. Per essere sicuro di scegliere un preventivo davvero conveniente ti consigliamo di confrontare più offerte. Confrontare anche solo due o tre preventivi ti permette di

  • farti un'idea di quanto costa una doccia a filo pavimento senza piatto nella tua città;
  • trovare professionisti disponibili a trattare sui costi di posa;
  • trovare buone offerte per piatti doccia, box doccia e persino rivestimenti - alcune ditte godono di convenzioni con i rivenditori di sanitari e prodotti per l'edilizia e possono acquistare i materiali per te a prezzo scontato.

Preventivi per la doccia senza piatto... anche se hai poco tempo

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a professionisti della tua zona tramite il nostro portale. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per la tua doccia senza piatto da tre ditte specializzate vicine a dove vivi.

I preventivi che riceverai tramite il nostro sito sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al tuo caso, non devi fare altro che rimetterti alla ricerca della soluzione migliore per te!

Il box per la doccia senza piatto

I piatti doccia a filo pavimento si possono abbinare sia ai classici box doccia in cristallo o in vetro temperato che ai box doccia in muratura.

La doccia in muratura è quasi sempre senza piatto per motivi sia estetici che pratici e viene frequentemente abbinata a piatti doccia piastrellabili. I piatti doccia decorativi, invece, sono messi più in risalto dall'abbinamento ad un box doccia trasparente.

I box doccia a scomparsa senza piatto sono perfetti per bagni molto piccoli o per le docce a centro stanza. Un box doccia pieghevole senza piatto in acrilico costa da 50 a 100 euro, a seconda del tipo di apertura (a soffietto o a pacchetto).

Anche i box doccia scorrevoli sono ideali per i bagni piccoli, perchè aiutano a ridurre ulteriormente l'ingombro della doccia. Un box doccia scorrevole in cristallo ha un costo base che va da 100 euro in su. I modelli senza telaio, molto richiesti per il design essenziale, hanno un costo medio di 480 euro e possono essere ordinati anche su misura con una maggiorazione del 20%.

E nel caso di una doccia senza piatto per disabili come fare? In commercio esistono speciali box doccia specifici per diversi tipi di riduzione delle capacità motorie, ad un costo di circa 650 euro. Per approfondire puoi leggere il nostro articolo sui box doccia per disabili.

Doccia senza piatto: le nostre opinioni

La doccia senza piatto offre sicuramente alcuni importanti vantaggi, che riepiloghiamo:

  • facilità di pulizia;
  • ingombro minimo (che spesso significa piatto doccia più grande!);
  • accessibilità da parte di tutta la famiglia;
  • versatilità (possibilità di personalizzare i rivestimenti e le dimensioni).

Naturalmente ci sono anche degli svantaggi, ossia

  • costi più elevati;
  • tempi di posa più lunghi.

Per quanto riguarda il rischio di allagamenti, non è significativamente maggiore rispetto ai piatti doccia tradizionali, purchè il piatto doccia sia posato bene e gli scarichi siano adeguati come dimensione e posizione e tenuti sempre liberi.

Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it