Bagno con bidet integratoEsempio di bagno senza bidet

Secondo la normativa italiana, nel bagno principale di un'abitazione dovrebbero essere presenti sia wc che bidet. Questo però non è sempre possibile, soprattutto per chi vive in un mono o bilocale, in cui tutte le funzioni sono "compresse" in pochi mq.

Cosa fare in questi casi? In questo articolo parleremo delle alternative possibili: dalla sostituzione del wc esistente con sanitari compatti e salvaspazio, all’installazione di un wc con doccetta integrata (un tempo prerogativa solo dei bagni per disabili), fino ad una soluzione che a nostro parere è la più gradevole dal punto di vista estetico.

Stiamo parlando del wc con bidet integrato, ovvero di quelle tazze con funzione anche di bidet, che permettono di mantenere una scrupolosa igiene personale anche in pochissimo spazio. Si tratta di un tipo di sanitario molto venduto sul mercato asiatico, dove vivere in pochi mq nelle grandi città è la norma, ma che si sta lentamente diffondendo anche nel nostro Paese.

 

Bidet piccoli per bagni piccoli

Se devi ristrutturare o arredare al nuovo un bagno piccolissimo, i sanitari salvaspazio possono aiutarti a recuperare qualche cm sia in profondità che in larghezza.

I sanitari salvaspazio in commercio sono a filomuro, privi di tubature a vista per limitare l'ingombro in profondità. Per la maggior parte, i sanitari salvaspazio in commercio sono sospesi. I sanitari sospesi, infatti, agevolano la pulizia del pavimento e della parte inferiore di wc e bidet, che in un bagno piccolissimo può essere oggettivamente difficoltosa.

Le dimensioni dei sanitari appositamente realizzati per arredare bagni piccoli sono ridotte allo stretto necessario per la seduta: appena 34 cm di larghezza per 48 di profondità.

I prezzi sono certamente più elevati rispetto ai sanitari a terra. Una coppia di sanitari piccoli sospesi, in semplice ceramica bianca, costa in media 400/500 euro più IVA.

I bidet per piccoli spazi possono essere acquistati anche singolarmente, con prezzi che vanno in media dai 300 euro in su.

 

Wc e bidet per piccoli spazi, l’installazione

Oltre al costo dei sanitari, devi tenere presente che installare wc e bidet salvaspazio potrebbe comportare delle modifiche alle predisposizioni già esistenti, soprattutto se hai solo il wc e vuoi aggiungere anche il bidet.

Per rendere praticabili i sanitari, è necessario che tra wc e bidet ci siano almeno 20 cm di distanza. La stessa distanza ci deve essere tra wc o bidet e muro, oppure tra wc o bidet ed altri arredi o sanitari (box doccia, lavabo, mobili contenitore, etc.).

In sostanza, per poter collocare un bidet salvaspazio dovresti avere uno spazio libero di almeno 74 cm, l'ingombro del bidet più lo spazio di accostamento laterale.

Se non hai a disposizione questo spazio minimo, potresti dover collocare il bidet di fronte al wc, portando i tubi di scarico dall'altra parte del bagno. In alcuni casi questo può essere difficoltoso, come abbiamo spiegato in un nostro precedente articolo sul wc e la pendenza dello scarico.

Un'idea per risparmiare

I lavori per la modifica degli impianti e lo spostamento delle predisposizioni si andrebbero ad aggiungere a quelli già elevati dei sanitari.

Per risparmiare, ti consigliamo di confrontare diversi preventivi di ditte che lavorano nella tua zona, in particolare nel raggio di 50 km rispetto a dove vivi. Affidare il lavoro ad una ditta che opera fuori zona, infatti, può costarti sensibilmente di più.

Se confronti almeno tre preventivi, puoi avere già un'idea di quanto ti costa rifare il bagno ed aggiungere un bidet, oppure sostituire direttamente i sanitari esistenti con sanitari salvaspazio.

Inoltre, puoi risparmiare sia sulla manodopera che sul costo dei materiali: molte ditte praticano sconti in alcuni periodi dell'anno in cui lavorano meno ed hanno delle convenzioni con i rivenditori, tramite le quali possono acquistare i sanitari a prezzi ribassati.

Se vuoi, puoi richiedere i preventivi che ti servono per scegliere bene tramite il nostro portale.

E' sufficiente che tu compili una breve richiesta in cui descrivi il lavoro che vorresti fare e fornisci i tuoi dati di contatto. In poche ore riceverai tre preventivi da tre ditte specializzate che lavorano vicino a te. Un modo facile per capire quanto andrai a spendere davvero e qual' è l'offerta nella tua zona.

 

Il bagno senza bidet, come fare

Come fare se in un bagno senza bidet non c’è lo spazio sufficiente per un sanitario in più oppure non possono essere modificate le predisposizioni esistenti? Pensiamo ad un bagno di soli 2 mq oppure ad un bagno mansardato in cui lo spazio calpestabile è ridotto dalla pendenza del tetto.

In questa sezione, esploreremo qualche alternativa al bidet che ti permetterà di risolvere facilmente il problema.

La doccetta al posto del bidet

Una classica alternativa al bidet, utilizzata in tutto il mondo, è la doccetta laterale.

Si tratta di una soluzione utilizzata principalmente per i sanitari per i portatori di handicap o per le persone con ridotta mobilità. I wc con doccetta incorporata per disabili sono più alti rispetto al wc tradizionale, per facilitare il passaggio dalla carrozzina al wc. Inoltre hanno una seduta particolare, aperta per facilitare le operazioni di pulizia.

In alcuni casi, la doccetta non è collegata al wc, ma viene lasciata a muro. In questo caso i tubi di carico/scarico dell’acqua andranno collegati alla doccetta, cui andrà associato anche un miscelatore per acqua calda e acqua fredda.

L’alternativa al bidet con doccetta: il wc con bidet integrato

Se la doccetta laterale ti sembra una soluzione troppo spartana, l’alternativa è l’installazione di un wc salvaspazio con bidet integrato.

I wc di questo tipo sono di solito sospesi e con ingombri minimi. Inoltre, hanno un sistema che permette di far scorrere acqua calda o fredda ad un’altezza variabile, a seconda delle esigenze dell’utilizzatore. In altre parole, possono essere utilizzati come un vero e proprio bidet.

I prezzi di questo genere di soluzione sono piuttosto elevati (dai 1000 euro in su) ed anche i costi di installazione sono più alti.

Tuttavia, il risultato è esteticamente molto piacevole, in quanto esternamente questi wc sono indistinguibili da quelli ordinari ed hanno, spesso, un design curato ed elegante.

Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it