Piatto doccia filo pavimentoEsempio di doccia filo pavimento moderna

I piatti doccia a filo pavimento sono una soluzione su misura molto elegante a problematiche di cattiva disposizione degli spazi che, con i piatti doccia tradizionali, sarebbero difficilmente risolvibili.

In questo articolo troverai una panoramica dei prezzi dei piatti doccia a filo pavimento più venduti e dei costi di installazione, assieme a come risparmiare senza compromettere il risultato finale.

Inoltre, ti daremo indicazioni sui casi in cui l’installazione di piatti doccia a filo pavimento costituisce un’alternativa economica per migliorare la disposizione degli spazi del bagno.

Nel caso tu sia indeciso tra un piatto doccia lineare e un piatto doccia tradizionale, infine, in questo articolo troverai i pro e i contro dei piatti doccia a filo pavimento, per capire in quali casi dovrebbe essere la soluzione da scegliere assolutamente e in quali invece è sconsigliabile.

 

Piatti doccia a filo pavimento, i prezzi 

1. Il più economico

Un piatto doccia a filo pavimento in resina bianca, rettangolare, di dimensioni classiche (70x90 cm) va dai 70 euro in su. Per i piatti a filo pavimento angolari o semicircolari il costo è di poco superiore (100/150 euro). 

2. Con i rivestimenti

Un'alternativa che permette di ingannare l’occhio e far sembrare il bagno più grande è il piatto doccia a filo pavimento realizzato estendendo i rivestimenti del pavimento del bagno fin dentro la cabina doccia. 

A seconda dello stile del bagno inoltre è possibile scegliere diversi tipi di scarico, dal punto scarico tradizionale fino allo scarico lineare o a parete che assicura un risultato praticamente invisibile. Inutile dire che la giusta inclinazione del pavimento è fondamentale per evitare allagamenti. 

3. Materiali di pregio

Per materiali più pregiati, il prezzo comincia a salire. I piatti doccia a filo pavimento in ceramica vanno dai 150 euro in su, mentre quelli in marmo ricomposto o effetto pietra naturale hanno prezzi che vanno dai 250 euro in su. 

I piatti doccia a filo pavimento su misura, colorati o con antiscivolo possono costare anche il 50% in più.

4. L’installazione

Per un piatto doccia a filo pavimento costa un po’ di più perché occorre impermeabilizzare bene tutta l’area sottostante la doccia e modificare lo scarico per renderlo più efficiente e minimizzare il pericolo di allagamenti. 

L’impermeabilizzazione della platea sottostante alla doccia e la modifica dello scarico per convogliare meglio l’acqua partono dai 450 euro in su. La posa di eventuali rivestimenti ha un costo per la manodopera che parte da 15/20 euro euro al mq.

L’installazione del piatto, del box doccia e degli accessori invece va da un minimo di 250 euro agli oltre 1000 euro necessari per realizzare le bellissime cabine doccia in muratura proposte dalle riviste di arredamento e design.

 

Piatti doccia a filo pavimento, per risparmiare

Puoi risparmiare moltissimo sia sulla manodopera che sui materiali se, prima di decidere a chi affidare il lavoro, decidi di confrontare diversi preventivi.

Un preventivo scritto infatti ti permette di valutare con calma sia come lavora una ditta sia i prezzi, perché contiene la descrizione per intero del lavoro da eseguire corredato di tutte le voci di costo. Inoltre, ti tutela nel caso in cui chi hai scelto decida di farti spendere più di quanto pattuito. 

Se vuoi, tramite il nostro portale in poche ore puoi avere tutti i preventivi che ti servono per scegliere bene. E’ sufficiente che tu spieghi nella maniera più dettagliata possibile che genere di lavoro intendi fare e in poche ore riceverai tre preventivi gratuiti da parte di tre ditte che lavorano nella tua zona. 

Secondo la nostra esperienza, con tre preventivi riesci ad avere un’idea chiara di quali sono i prezzi medi praticati per l’installazione di piatti doccia a filo pavimento nella tua città. Sopra a questo numero, finiresti inevitabilmente per includere ditte piuttosto distanti da te e che ti farebbero pagare di più già solo per la chiamata fuori zona.

 

Piatti doccia a filo pavimento, soluzioni su misura per diversi problemi

I piatti doccia lineari sono proposti da moltissimi interior designer perchè danno al bagno un aspetto moderno, arioso e pulito.

Al di là delle opinioni sull’estetica, però, i piatti doccia a filo pavimento sono l’unica soluzione per risolvere alcuni problemi di disposizione del bagno. Vediamo quali.

1.Bagno stretto

Un esempio classico è il bagno lungo e stretto con wc sul lato corto frontale all’ingresso e bidet e lavabo sul lato lungo. In questo caso, l’installazione anche di un piatto doccia tradizionale comportava dover fare lo slalom tra i sanitari per raggiungere il wc, rendendo lo spazio soffocante. 

L’installazione di un piatto doccia a filo pavimento realizzato con gli stessi rivestimenti del pavimento risolve egregiamente il problema, specialmente se corredato di un box doccia con ante a scorrimento laterale in cristallo trasparente o, per un’alternativa più economica, con  semplici porte a soffietto. In questo modo, quando il box doccia è aperto, tutto lo spazio del bagno è perfettamente percorribile.

2. Cabina doccia con finestra all’interno

In questo caso, per aprire la finestra occorre entrare nella cabina doccia. Quest’ultima deve essere quindi ben accessibile, sempre libera da ristagni d’acqua e pulibile con facilità. 

Un piatto doccia lineare assicura tutte queste caratteristiche ed è quindi la soluzione ideale per casi come questo. Se la finestra è in alto, poi, è possibile dotare la cabina doccia di un piccolo scalino in muratura, utilizzabile anche per sedersi o per appoggiare i detergenti.

3. Bagno piccolo e cieco

In un bagno piccolissimo e senza finestra, un box doccia tradizionale sottrarrebbe spazio al bagno sia visivamente che praticamente. Un piatto doccia a filo pavimento invece aumenta notevolmente la superficie calpestabile. Per scongiurare il pericolo di allagamento la soluzione migliore è un piatto doccia slim con antiscivolo - vista la vicinanza con gli altri sanitari.

 

Piatti doccia a filo pavimento, pro e contro

Per finire, se sei ancora indeciso tra piatto doccia tradizionale e piatto doccia a filo pavimento, riepiloghiamo qui quali sono i pro e i contro di questi ultimi, in modo che tu possa valutare cosa è più importante per te.

I piatti doccia a filo pavimento danno sicuramente tre vantaggi immediati:

  • aumentano la superficie calpestabile
  • rendono doccia e scarichi più facili da pulire
  • rendono la cabina doccia più accessibile in caso di ridotta mobilità.

 

Per quanto riguarda gli svantaggi, invece, i principali sono due:

  • costano di più, sia per quanto riguarda i materiali che per quanto riguarda l’installazione
  • l’impermeabilizzazione e gli scarichi devono essere eseguiti a regola d’arte per evitare allagamenti e infiltrazioni.
Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it