Esempio doccia  con idromassaggio

Una doccia con idromassaggio è perfetta per rilassarsi dopo il lavoro, anche quando si ha un bagno molto piccolo e si deve fare a meno della vasca.

Acquistarla e posarla può sembrare un investimento notevole, ma in realtà i costi non sono molto diversi dall'acquisto e la posa di un bel box doccia di grandi dimensioni.

Le più costose sono le cabine doccia multifunzione, che possono avere integrati anche sauna e bagno turco, per una vera e propria Spa in casa.

Chi invece non può proprio rinunciare alla vasca perchè, ad esempio, ha dei bambini piccoli, può sempre orientarsi verso i modelli combinati vasca con doccia, che riuniscono in uno spazio minimo entrambe le funzioni.

 

Doccia idromassaggio: prezzi

I modelli più piccoli, che in genere partono da 80 x 80 cm, vanno da 400/500 euro in su. In questo primo prezzo sono compresi i box per doccia idromassaggio angolare.

Le combinate doccia/vasca costano in media 800 euro, con punte fino a 1.500 euro per le docce multifunzione con vasca idromassaggio (tipo Jacuzzi). Le cabine doccia chiuse difficilmente scendono sotto i 900 euro, in particolare se multifunzione (es. con ozono o cromoterapia).

In alcuni casi specifici potresti aver bisogno di un box doccia su misura. L’alternativa più economica alla doccia idromassaggio su misura è la doccia in muratura, con piatto doccia a filo pavimento e parete idromassaggio. Parliamo di come realizzarla e dei prezzi più avanti nell’articolo.

Docce idromassaggio: costi di posa

Posare una doccia idromassaggio costa circa 250 euro, compresa l'installazione del piatto e degli accessori. Costi molto diversi per chi vuole realizzare una cabina doccia con idromassaggio in muratura. In questo caso il costo maggiore è proprio la posa in opera, con prezzi intorno ai mille euro.

I costi di posa variano sensibilmente a seconda delle zone, con picchi nelle grandi città e nel Nord Italia. Per essere sicuro di scegliere un preventivo davvero conveniente, ti consigliamo di confrontare almeno due o tre offerte.

Confrontare più preventivi ti permette di

  • farti un'idea dei costi di posa nella tua zona e scartare subito le offerte fuori mercato;
  • trovare idraulici disponibili a trattare sulla posa in opera.

Raccogliere preventivi per la doccia idromassaggio senza stress

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a ditte specializzate vicine a dove vivi tramite il nostro sito. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi completi di prezzi da tre professionisti della tua zona.

I preventivi che riceverai tramite il nostro sito sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al caso tuo, non devi fare altro che rimetterti in cerca della soluzione più giusta per te!

 

Docce idromassaggio in offerta

Confrontare i preventivi ti permette anche di trovare docce idromassaggio in offerta a prezzo scontato. Alcune ditte hanno convenzioni con i rivenditori di materiale edile e possono sanitari acquistare arredi bagno a prezzi ribassati.

Se lavorano anche per i costruttori, alcuni idraulici potrebbero avere del materiale avanzato da altri cantieri, da rivendere a prezzo di costo.

Inoltre, se il box doccia ti viene fornito dallo stesso idraulico che si occupa della posa, hai diritto all'applicazione dell'Iva al 10% sui beni significativi. Per approfondire puoi leggere in nostro articolo sulle Agevolazioni fiscali per la ristrutturazione del bagno.

Doccia idromassaggio e offerte online

Le docce idromassaggio non hanno tantissimo mercato e perciò si trovano periodicamente in offerta, con una vasta scelta di modelli in particolare se decidi di acquistare online.

In quest'ultimo caso trasporto e installazione vengono eseguite appoggiandosi a ditte locali vicine al cliente. Le ditte convenzionate svolgono questo lavoro a prezzi competitivi (a volte appena 200 euro).

E’ fondamentale prendere bene le misure dello spazio disponibile, per essere sicuri di acquistare un box doccia adeguato alle tue esigenze. Inoltre, bisognerebbe avere un’idea chiara del modello più adatto al tuo bagno. Per approfondire i diversi modelli di box doccia in commercio puoi leggere anche il nostro articolo sul Box doccia, con prezzi e consigli.

Doccia idromassaggio in muratura

La doccia idromassaggio dai prezzi migliori è sicuramente quella "fai da te", realizzata installando una paretina o una colonna doccia con idromassaggio ed un box doccia tradizionale di grandi dimensioni. I prezzi in questo caso partono da appena 300 euro.

Il vantaggio maggiore di questa tipologia di doccia è, a nostro avviso, estetico.

I box doccia idromassaggio tradizionali non si adattano a tutti gli stili di arredamento. Installando un piatto doccia a filo pavimento ed una parete doccia idromassaggio, abbinato ad un bel box doccia frameless in vetro trasparente, puoi ottenere una doccia minimale capace di adattarsi ad ogni ambiente.

Il costo? Vediamolo insieme.

  • Piatto doccia a filo pavimento - da 200 euro
  • Pannello doccia idromassaggio - da 130 euro
  • Box doccia frameless - da 200 euro
  • Posa in opera - 250 euro

Totale: 780 euro

Doccia idromassaggio ed incentivi statali

Spesso si sente parlare degli sgravi fiscali per la ristrutturazione del bagno, includendo anche la sostituzione del box doccia per renderlo fruibile da disabili/persone con ridotta mobilità. Secondo lo stesso principio vengono incluse anche la sostituzione della vasca con doccia e la posa dei piatti doccia a filo pavimento.

Purtroppo, le agevolazioni fiscali per il bagno non prevedono alcun rimborso Irpef per chi svolge questi lavori, a meno che non comportino

  • rifacimento anche parziale dell'impianto idraulico (es. apertura di una nuova traccia)
  • lavori in muratura es. la costruzione di una parete in cartongesso.

Tuttavia, se svolgi questi interventi nell'ambito di una ristrutturazione completa del bagno puoi usufruire del rimborso Irpef del 50% della spesa sostenuta.

Doccia idromassaggio e bonus mobili

Il bonus mobili permette di ottenere il rimborso del 10% della spesa sostenuta per l'acquisto di mobili o elettrodomestici di classe A+ o superiore.

Il bonus mobili al 10% non può essere richiesto senza ristrutturazione. Per ottenere il rimborso dovrai quindi eseguire dei lavori di manutenzione straordinaria sull'immobile in cui desideri installare il box doccia o su un altro immobile, purchè questi lavori ti diano diritto alle agevolazioni statali per la ristrutturazione del bagno.

Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it