Finalmente ci siamo! Hai realizzato il tuo sogno e ora hai una casa tutta tua da arredare e decorare come vuoi tu. Con il tuo stile e la tua personalità.

Ti suggeriamo di puntare con fiducia sul colore delle pareti del soggiorno, perchè dipingere i muri con accortezza e sapienza significa dare all'ambiente un tocco unico e personalizzato, creare un ambiente che parla di te e che giorno dopo giorno non ti deve stancare ma confermare di aver fatto la scelta giusta.

Il rosso è un colore molto acceso e vivace, fare le pareti del soggiorno di questo colore contribuisce a creare un ambiente caldo, vibrante ed energico!

Vediamo insieme alcune opzioni interessanti!

 

Pareti del soggiorno rosso pastello

Soggiorno con pareti rosso pastelloSoggiorno con pareti rosso pastello

In questa immagine vediamo un soggiorno in cui le pareti sono state dipinte di rosso pastello. Una soluzione delicata, sobria e raffinata che si adatta a qualsiasi tipo di arredamento. Con mobili naturali e chiari è una scelta leggera, con mobili più scuri è una scelta più d'impatto.

  • Pro: il rosso pastello è delicato e più chiaro, quindi adatto se non vuoi proprio osare o se il tuo soggiorno è scarsamente illuminato e necessita di pareti più chiare per evitare che si incupisca.
  • Contro: è una scelta che deve rispecchiare il tuo gusto, ma qualora la parete rosso pastello dovesse per la sua sobrietà risultarti troppo anonima puoi impreziosire la parete con delle stampe o con delle pietre naturali a mo' di zoccolatura.

 

Un bel rosso arancione per un soggiorno brioso

Soggiorno con pareti rosso arancioneSoggiorno con pareti rosso arancione

 In questa immagine vediamo un soggiorno dalle tinta rosso arancione. Una scelta di brio che stimola, che rinvigorisce, adatta a un ambiente dinamico per persone dinamiche. La cromoterapia ci suggerisce che stiamo combinando due tinte, il rosso e l'arancio che sono associate alla vitalità e all'energia.

  • Pro: scegli pure con fiducia un rosso arancione per il soggiorno soprattutto se ci sono mobili di legno scuro. Ottimo anche se in soggiorno si pranza, perchè il connubio tra rosso e arancione stimola la convivialità.
  • Contro: attenzione ai colori troppo accesi che vanno sempre abbinati a qualche dettaglio di contrasto (porte e infissi bianchi) per creare un piacevole equilibrio ottico e cromatico. Per esempio è da considerare una bella parete rosso arancione se avete pavimenti bianchi o beige.

 

Rosso bordeaux per pareti di soggiorni decisi e di personalità

Soggiorno con pareti rosso bordeauxSoggiorno con pareti rosso bordeaux

 In questa immagine proponiamo un rosso bordeaux per le pareti del soggiorno. Una tonalità intensa, decisa e di carattere che si adatta molto, a esempio, ad arredamenti di ispirazione orientale.

  • Pro: ottima scelta se sei una persona energica, solare, dalla personalità forte e ti piace che il soggiorno rispecchi il tuo modo di essere. Valorizza al massimo la parete bordeaux con stampe che riproducono quadri d'arte contemporanea o con altri dettagli (lampadario, tende) a contrasto.
  • Contro: qualora pensi sia una parete non propriamente facile da abbinare con tutto, per i tessuti d'arredamento (tendaggi, rivestimenti di sedie, poltrone e divani) scegli tinte delicate e fantasie sobrie ma raffinate al tempo stesso.

 

Un rosso acceso per le pareti del tuo soggiorno? Perchè no!

Soggiorno con pareti rosso accesoSoggiorno con pareti rosso acceso

Il colore del sangue, della passione, del fuoco...il rosso entra nelle case dei giovani ma anche di chi vuole dare un tocco deciso puntando sul colore delle pareti che per molti è solo un insignificante dettaglio. E invece questa foto dimostra quanto sia determinante il colore per valorizzare l'ambiente.

  • Pro: una soluzione ideale e consigliata, quella del rosso acceso, per un soggiorno in cui magari i mobili sono lineari, spartani, semplici e hanno bisogno di un colore vitale ed energico alle pareti.
  • Contro: da valutare con attenzione in un ambiente piccolo e scarsamente illuminato anche se può essere facilmente equilibrato con il bianco a esempio giocando su pareti alternate che creano ampiezza e profondità.

 

Pareti del Soggiorno Rosso forte per un effetto stimolante

Soggiorno con pareti rosso forteSoggiorno con pareti rosso forte

Una scelta decisa questa del rosso forte in soggiorno, come si evince dall'immagine, stimolante per chi lavora in soggiorno al computer e ha bisogno di trarre il massimo dell'energia.

  • Pro: ideale per il soggiorno come ambiente di lavoro, il rosso forte è profondo, caldo, alternativo, allegro, divertente. Le sfumature accese vanno bene nei soggiorni moderni così come nei soggiorni arredati con pezzi vintage provenienti da mercatini dell'usato.
  • Contro: proprio se hai scelto pezzi d'arredamento vintage diversi tra loro puoi creare un angolino soft per la lettura, a esempio con una lampada e una poltrona, e nell'angolo creato dipingere le pareti di bianco per smorzare l'effetto omogeneo molto acceso.

 

Soggiorno Rosso classico e non sbagli

Soggiorno con pareti rosso classicoSoggiorno con pareti rosso classico

 Vuoi puntare su un rosso che non ti fa pentire della scelta fatta? Il rosso classico, quello che con i mobili bianchi crea un contrasto tra passione e rigore, tra calore e purezza, quello che con i mobili neri crea un effetto magico, teatrale, quasi scenografico.

  • Pro: se l'ambiente è ben illuminato grazie a una felice esposizione a sud che gode di parecchie ore di luce e sole, allora osa un rosso classico per una scelta estrosa, non formale, che parla di te che non ami le convenzioni e ne sai molto in fatto di stile.
  • Contro: il rosso classico è da scegliere anche per ambienti scarsamente illuminati (non è detto che si debba essere penalizzati nella propria scelta solo per questo) magari abbinato con mobili dai colori chiari, di legno naturale. Attenzione anche a valutare bene il colore del pavimento per non creare tonalità che tra loro stridono ma al contrario per valorizzare ulteriormente, attraverso il colore, il vostro soggiorno.

 


X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it