un radiatore di design per il bagno

Integrare perfettamente i sistemi di riscaldamento con l'arredamento? E’ possibile, grazie ai moderni termosifoni di design. Diverse le tipologie disponibili, dai modelli retrò ai moderni radiatori ultrapiatti.

I radiatori di nuova generazione possono funzionare

  • a convezione
  • a irraggiamento.

I radiatori a convezione riscaldano l'aria con cui vengono in contatto che tende a salire, sostituita da aria più fredda. Grazie a questo moto convettivo riescono a scaldare in maniera più o meno uniforme tutta la stanza; hanno però lo svantaggio di sollevare anche polveri e pollini. Buona parte di questi sistemi sono a funzionamento idraulico, ossia ad acqua calda, ma esistono anche radiatori a convezione elettrici o misti, con funzionamento sia idraulico che elettrico.

Con i radiatori a irraggiamento o ad infrarossi il calore si propaga in linea retta, riuscendo così a riscaldare bene principalmente la parte abitata della stanza, con un notevole risparmio energetico ed economico.

I materiali di cui può essere realizzato un radiatore da interni di design sono

  • ghisa
  • acciaio
  • alluminio
  • polipropilene.

La ghisa è un materiale economico, durevole, con una bassa inerzia termica (ossia mantiene a lungo il calore): non a caso è stato tra i primi materiali utilizzati per i caloriferi. Essendo particolarmente pesante e difficile da lavorare oggi viene impiegato principalmente per termosifoni vintage.

L'acciaio è resistente e più facile da lavorare, consentendo così di produrre radiatori dalle forme compatte e leggere, perfetti per gli interni moderni. Lo stesso vale per l'alluminio, più economico ma meno durevole.

Il polipropilene è una resina particolarmente facile da lavorare che consente un'ancora maggiore libertà nelle forme e nel design. E' impiegato principalmente per la produzione dei grandi termoarredi.

Termosifoni di design: prezzi

Un radiatore di design un ghisa ha un costo base di circa 100 euro, con una media di 20-50 euro ad elemento.

I termosifoni in acciaio di design hanno un costo variabile in base alla forma e alle dimensioni. I più economici, in proporzione alle dimensioni, sono quelli orizzontali: un radiatore doppio da 14 elementi color antracite costa circa 250 euro.

I termosifoni verticali di design, ideali per dare un look moderno ad un ambiente anche senza sostituire l'impiantistica, hanno un costo base di 150 euro. Ad esempio, un moderno radiatore verticale da 6 elementi di colore nero costa circa 170 euro.

I termosifoni in alluminio hanno prezzi estremamente variabili a seconda del design. Ad esempio, un piccolo termosifone orizzontale da tre elementi color perla costa circa 50 euro. Un radiatore verticale con attacco centrale da cinque elementi, invece, costa 450 euro.

Termosifoni di design e termoarredo bagno in polipropilene sono straordinariamente leggeri, economici e riciclabili. Il prezzo di un termosifone a 12 elementi è di circa 75 euro.

I radiatori elettrici a pannello hanno un costo medio di circa 400 euro e possono essere sia appesi che appoggiati a terra. Non vanno confusi con gli scaldasalviette elettrici da bagno che, in genere, non sono in grado di scaldare da soli l'intera stanza, anche se piccola.

I radiatori elettrici ad olio, più simili ai tradizionali termosifoni, hanno un costo base di circa 300 euro per una potenza di 600w.

Termosifoni di design: costi di posa

La sostituzione di un termosifone costa circa 50 euro, più la chiamata e i costi di eventuali opere murarie/modifiche dell'impianto idraulico. I costi possono variare sensibilmente a seconda delle zone, anche in funzione dei prezzi della manodopera. Per questo motivo, prima di accettare un preventivo, ti consigliamo di confrontare più offerte.

Confrontare anche solo due o tre preventivi ti permette di

  • farti un'idea di quanto costa sostituire i termosifoni nella tua città;
  • trovare professionisti disponibili a trattare sui costi di posa;
  • trovare termosifoni di design con offerte speciali - alcune ditte che lavorano con le imprese edili godono di sconti presso i rivenditori e possono acquistare radiatori di design a prezzo di outlet.

Preventivi per i termosifoni di design... tra un impegno e l'altro

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a professionisti della tua zona tramite il nostro portale. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per i tuoi termosifoni di design da tre ditte specializzate vicine a te.

I preventivi che riceverai tramite il nostro sito sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al tuo caso, non devi fare altro che rimetterti alla ricerca della soluzione giusta per te!

Radiatori di design per il soggiorno: 3 idee

I radiatori possono diventare un elemento di grande effetto anche in un soggiorno classico. Ecco tre idee da copiare.

  1. Come un dipinto. I radiatori in acciaio possono essere personalizzati con le immagini preferite. La versione tubolare può, ad esempio, essere decorata con semplici disegni geometrici, mentre sui termosifoni a pannello si possono riprodurre veri e propri dipinti in quadricromia, ottenendo un quadro che... scalda.
  2. Portaoggetti. I radiatori multifunzione, con illuminazione e contenitori integrati, sono perfetti per un soggiorno moderno. Il costo? Circa 1.500 euro a seconda del numero di vani contenitore e delle caratteristiche.
  3. Vintage. Ricordano i vecchi termosifoni in ghisa i radiatori modulari in acciaio, adatti anche a sostituzioni senza opere murarie. La particolarità è che possono essere installati anche su pareti curve. Per addolcirne la forma si possono decorare con umidificatori per termosifoni di design. Ne esistono di tutte le forme, dalle più eleganti alle più spiritose, con un costo medio di circa 50 euro.

Radiatori di design per il bagno: 3 idee

Il radiatore del bagno come oggetto di arredo? Perchè no, basta trovare l'idea giusta. Eccone tre interessanti.

  1. A specchio. Il radiatore a specchio contribuisce a far sembrare più grande un bagno piccolo ed ha un'indubbia utilità in bagno.
  2. Portasalviette. I radiatori tubolari di design possono servire anche come scaldasalviette e, grazie alla vasta scelta di forme e colori anche inusuali, contribuire ad arredare il bagno senza ingombri eccessivi. Mentre il costo di un semplice scaldasalviette cromato è di circa 450 euro, per questi radiatori bisogna preventivare una spesa di almeno 1.000 euro.
  3. Geometrici. I grandi radiatori di forma geometrica hanno un indiscutibile valore decorativo e possono addirittura diventare il focal point di un’intera parete.
Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it