porta a scomparsa scorrevole a scrigno in legno e vetro consigli costi

Le porte a scomparsa offrono due importanti vantaggi, specialmente nei piccoli spazi:

  • hanno un ingombro minimo
  • fanno sembrare l’ambiente più grande.

Nel tempo sono stati superati quasi tutti i limiti che rendevano questa tipologia di porta difficile da posare. Oggi esistono porte a scomparsa per cartongesso, per pareti a basso o ad alto spessore o con prese elettriche. Inoltre, porte a scomparsa di grandi dimensioni possono avere apertura facilitata o sincronizzata (nel caso delle porte a due ante), chiusura automatica o chiusura di sicurezza con rallentatore.

Grazie ai controtelai a scomparsa in kit è possibile scegliere la tipologie di porta preferita abbinandola al controtelaio più adatto allo spessore e alle caratteristiche della parete, creando così vere e proprie soluzioni su misura per le proprie esigenze.

Porte a scomparsa: prezzi

Le porte a scomparsa tipo scrigno hanno prezzi che partono da 500 euro in su. Ad esempio, una porta in legno lamellare bianco di dimensioni standard (70x210 cm) con controtelaio per posa su pareti ad intonaco di 90-105 mm di spessore, completa di tutti gli accessori, costa circa 490 euro.

E’ possibile trovare in commercio anche porte in legno laminato già complete di telaio, non personalizzabili. Sono ideali per chi ha aperture di dimensioni standard e ha bisogno di infissi economici adatti anche alla posa fai da te. I prezzi delle porte a scomparsa in legno vanno da 199 euro in su. Questo primo prezzo si riferisce ad una porta in legno lamellare rivestito di dimensioni standard (80x210 cm).

Per le porte a scomparsa in vetro i prezzi partono da 800 euro in su.

Porte a scomparsa: costi di posa

La posa di una porta a scomparsa ha un costo base di circa 200 euro, più altri 30-50 euro per lo smontaggio e lo smaltimento della vecchia porta. La sostituzione di tre o più porte in genere comporta l'applicazione di un forte sconto, specie se si affida alla stessa ditta anche la fornitura dei materiali (porte, controtelai, stipiti, coprifili, ...). Affidare alla stessa ditta sia la fornitura che la posa ti da diritto anche all'applicazione dell'Iva agevolata al 10% sia sulla manodopera che sui beni significativi. Per approfondire puoi leggere il nostro articolo su Iva e Detrazioni per la sostituzione degli infissi.

Il preventivo giusto

I costi di posa variano notevolmente in base ai prezzi della manodopera nelle diverse zone. Per questo ti consigliamo di confrontare sempre almeno due o tre offerte. Confrontare più preventivi ti consente di

  • farti un'idea dei prezzi delle porte a scomparsa nella tua zona;
  • trovare professionisti disponibili a trattare sui costi di posa;
  • trovare porte in offerta - alcune ditte hanno convenzioni con i rivenditori di serramenti e possono acquistare le tue porte per te a prezzo scontato.

Raccogliere preventivi per porte a scomparsa velocemente

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a serramentisti vicini a dove vivi tramite il nostro sito. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per la tua porta a scomparsa da tre ditte specializzate della tua zona.

I preventivi che riceverai tramite il nostro portale sono gratuiti e non impegnativi: se nessuno di essi fa al caso tuo, non devi fare altro che rimetterti in cerca della soluzione più giusta per te!

Porte a scomparsa tipo scrigno

Quanto costa una porta a scomparsa tipo scrigno? La prima spesa da considerare è l'acquisto del controtelaio, da completare con

  • pannello porta del materiale e della finitura desiderata
  • maniglieria (classica, a scomparsa, con serratura, a maniglione, antipanico)
  • stipiti e coprifili (alcuni modelli non prevedono stipiti o cornici attorno al pannello).

Il controtelaio classico è predisposto per l'inserimento in pareti in laterizio.

Lo spessore medio di una parete ad intonaco va da 105 a 125 mm. I controtelai tipo scrigno di spessore standard hanno un costo medio che va da 109,9 a 274,5 euro, a seconda delle dimensioni.

I controtelai più spessi (150 mm) permettono di ospitare anche i cablaggi dell'impianto elettrico e quindi di posizionare sulla parete prese e punti luce. Un controtelaio tipo scrigno 150 mm costa circa 350 euro.

I pannelli per porte a scomparsa hanno misure standard che vanno da da 60 a 90 cm di larghezza e da 200 a 230 cm di altezza. Un pannello di dimensioni standard costa circa 395 euro. I pannelli insonorizzati costano circa 200 euro in più.

Gli stipiti per porte a scomparsa in kit costano da 50 euro in su. Una semplice coppia di maniglie cromate da incasso costa circa 4,5 euro.

Porte a scomparsa per cartongesso

Le porte a scomparsa per cartongesso necessitano di un telaio adatto a questo tipo di muratura più leggera. Un controtelaio scrigno per cartongesso di 100 mm di spessore costa da 249 a 309 euro. Un controtelaio per spessore 125 mm costa circa 140 euro.

Quando si sceglie una porta per cartongesso è importante verificare

  • peso del pannello, per accertarsi che sia compatibile con il peso massimo che il telaio è in grado di reggere (in genere 120 kg);
  • peso di pannello e controtelaio insieme, alcune porte a doppio battente particolarmente pesanti (come le porte in vetro) possono superare il carico massimo previsto per la parete. Per approfondire puoi leggere il nostro articolo sulle pareti in cartongesso.

Porte a scomparsa filo muro

Le porte filo muro fanno sembrare la parete continua e quindi più grande. Necessitano di un telaio particolare, diverso da quello per posa interno muro.

Una porta a scomparsa filo muro in legno laccato bianco di 60 x 200 cm di dimensione completa di telaio per posa a filo muro, ferramenta e maniglia cromata costa circa 890 euro.

La versione scorrevole a scomparsa con rallentatore di chiusura costa circa 1.000 euro.

Porte a scomparsa in vetro

Le porte a scomparsa in vetro possono essere

  • con cornice
  • a tutta parete.

Queste ultime sono un’alternativa alle pareti divisorie per interni per dividere in due un ambiente senza ostacolare il passaggio della luce e senza perdere cm calpestabili. Possono avere un’altezza da 2,7 a oltre 3 metri.

Una porta a scomparsa in vetro temperato e satinato, con profilature in alluminio cromato, cornici e stipiti in legno bianco e maniglia cromata, dimensioni 70 x 190 cm, costa circa 790 euro.Lo stesso modello a tutta parete (senza cornice nè stipite) costa circa 950 euro.

Le porte in vetro possono essere anche trasparenti o a specchio, per chi vuole ampliare visivamente lo spazio a disposizione.Inoltre è possibile scegliere pannelli in vetro antisfondamento, fonoassorbenti o a taglio termico.

Media calcolata su 1 voto
Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it