portoncino d'ingresso economico in alluminio

La scelta di portoni per l'ingresso è vastissima, al punto che non sempre è semplice identificare le proprie esigenze e scegliere il modello più adatto.

Alcuni aspetti sono da considerare per primi, come

  • sicurezza antieffrazione
  • isolamento termico e acustico
  • esposizione (interna o esterna)
  • prezzo.

Il livello di sicurezza antieffrazione di un portone deve essere dichiarato dal produttore sulla base di specifiche classi di sicurezza antieffrazione. Si considera blindata una porta di classe 3 o superiore.

Anche la capacità del portone di isolare dagli sbalzi termici e dai rumori esterni deve essere indicata dal produttore nella scheda tecnica del portone. I portoni di moderna concezione, siano essi in legno, Pvc o alluminio, offrono buone prestazioni da entrambi i punti di vista, tuttavia per alcuni modelli sono disponibili dei kit per isolamento termico o acustico in grado di migliorarle ulteriormente.

Il materiale di cui è realizzato il rivestimento del portone è importante soprattutto per determinare il tipo di esposizione e il prezzo. I portoni in legno o in Pvc sono più adatti per un'esposizione riparata, mentre i portoni in alluminio coibentato, estremamente resistenti, sono perfetti per l'esposizione esterna anche in zone di intenso passaggio o esposte alle intemperie.

Per quanto riguarda i prezzi, un portoncino d'ingresso economico potrebbe essere in Pvc o in legno laminato, mentre i portoncini in legno massello e in alluminio hanno costi decisamente più alti.

Portoncini d'ingresso: prezzi

I portoni per l'ingresso hanno prezzi che vanno da 200 euro/mq in su per le porte in pronta consegna e da 300 euro/mq in su per le porte realizzate su ordinazione; questa prima fascia di prezzo si riferisce ai portoncini per l'ingresso in Pvc effetto legno. Molto economici anche i portoni in legno laminato, con un costo base di 250-300 euro/mq.

I portoncini d'ingresso blindati in legno massello hanno un costo medio di 500 euro/mq, anche a seconda dell'essenza di legno utilizzata. I più economici sono i portoni rivestiti in legno di conifera (abete o pino). Alcuni hanno finiture che riproducono legni più pregiati (noce, mogano, ciliegio) e sono reperibili anche nei negozi di grande distribuzione di articoli per la casa a circa 250 euro/mq, lo stesso prezzo delle porte in laminato. Per approfondire puoi leggere il nostro articolo sui Portoni in legno per esterni e garage.

Per finire ci sono i portoni in alluminio, che partono da 500 euro/mq. Il prezzo dipende anche dalle finiture: i portoncini di design, effetto legno o con verniciatura di colori RAL possono costare oltre 1.000 euro/mq.

Portoncini d'ingresso: costi di posa

La posa in opera di un portoncino d'ingresso costa in media 100 euro/mq più la chiamata dell'installatore. I costi di posa subiscono forti variazioni a seconda delle zone, anche in funzione dei costi della manodopera. Per questo motivo, prima di accettare un preventivo, ti consigliamo di confrontare più offerte.

Confrontare anche solo due o tre preventivi ti permette di

  • capire quali sono i prezzi dei portoni d'ingresso nella tua città;
  • trovare professionisti disponibili a trattare sui costi di posa;
  • trovare portoni in offerta - alcune ditte hanno convenzioni con i rivenditori di serramenti e possono acquistare il tuo portone per te a prezzo scontato.

Preventivi per i portoni d'ingresso comodi e veloci

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a serramentisti vicini a dove vivi tramite il nostro sito. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per il tuo portone d'ingresso da tre ditte specializzate della tua zona.

I preventivi che riceverai tramite il nostro portale sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi ti interessa, non devi fare altro che rimetterti in cerca dell'offerta perfetta per te!

I portoncini d'ingresso in legno

I portoni in legno si possono dividere in due tipologie:

  • legno massello
  • legno - alluminio.

I portoni in legno massello possono essere prodotti sia industrialmente che da falegnamerie specializzate. I più richiesti sono i portoni in noce: un portone in noce tanganica costa circa 600 euro/mq, mentre i portoni in noce nazionale partono da 650 euro/mq. Altre essenze di legno molto amate sono rovere, ciliegio, frassino, mogano e castagno, che possono arrivare a costare oltre 700 euro/mq. La bugnatura e la lavorazione a pantografo, eseguite su modello o su disegno del cliente, possono comportare l'applicazione di un sovrapprezzo fino a 1.000 euro/mq.

Prezzi simili per i portoncini d'ingresso con rivestimento interno in legno naturale e rivestimento esterno in alluminio, ideali per l'esposizione esterna anche in climi molto piovosi. Per il rivestimento esterno è possibile scegliere diverse finiture, anche effetto legno. Un portoncino in legno-alluminio con esterno effetto legno e bugnatura, molto simile al suo equivalente in legno massello, costa circa 2.000 euro.

I portoncini d'ingresso in alluminio

Essendo molto resistente all'usura e agli urti accidentali, l’alluminio è il materiale perfetto per i portoni d'ingresso di un condominio o di un’attività commerciale. I portoncini con vetro, di cui abbiamo parlato in un nostro precedente approfondimento, permettono di illuminare l'ingresso nelle ore diurne, con un consistente risparmio energetico. Un portoncino blindato in vetro e alluminio ha un costo medio di 800 euro/mq,

Data la loro stabilità i portoni in alluminio sono ideali anche per chiudere per vani di grandi dimensioni. I portoncini a due ante possono avere una o due ante fisse abbinate ad una apribile, oppure due ante apribili. Il prezzo della porzione fissa può essere inferiore del 30-40% a quello dell'anta apribile.

I portoni per le attività commerciali molto spesso hanno apertura scorrevole ma, se il portone ha un’ampia superficie vetrata, chiaramente non potrà avere la blindatura. A questo punto bisognerà fare una scelta: o rendere l’ingresso visibile alla clientela o garantire all’attività maggiore sicurezza. Anche i costi sono diversi. Un portone in vetro e alluminio ad apertura automatica costa circa 250 euro/mq, mentre un portone in alluminio con apertura scorrevole e blindatura costa almeno 1.000 euro/mq.

Media calcolata su 2 voti
Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it