pareti in cartongesso divisorie moderne prezzo

Le pareti in cartongesso hanno i loro pro e contro. Dal punto di vista dei vantaggi sono:

  • economiche, hanno prezzi decisamente inferiori rispetto alle opere in muratura;
  • personalizzabili - possono essere intonacate, piastrellate, decorate, proprio come le pareti in cemento o laterizio.
  • resistenti - esistono tante tipologie di cartongesso studiate per resistere a diverse sollecitazioni, dall'umidità alla muffa al fuoco.
  • rimovibili - il cartongesso, contrariamente alla muratura, non è permanente e quindi la sua installazione non richiede permessi di costruzione.
  • durevoli - la durata è virtualmente la stessa della muratura tradizionale.

Tra gli svantaggi c'è la portata limitata (non possono essere utilizzate con funzioni strutturali o per sopportare carichi elevati). Inoltre, per effetto dell'assestamento della struttura si possono creare sottili crepe lungo i giunti con la muratura.


Pareti in cartongesso: prezzi

Quali sono i prezzi del cartongesso? Ecco i costi al mq delle tipologie più diffuse, cui bisogna aggiungere i costi di montaggio.

  • cartongesso normale - da 4 euro/mq
  • cartongesso anti umidità - da 7 euro/mq
  • cartongesso antivapore - da 9 euro/mq
  • cartongesso ignifugo - da 5 euro/mq
  • cartongesso per camini - da 13 euro/mq
  • cartongesso flessibile - da 9 euro/mq
  • cartongesso isolante - da 21 euro/mq
  • cartongesso fonoisolante - da 34 euro/mq
  • cartongesso fonoassorbente per vibrazioni - da 51 euro/mq.

Ricorda che nello stabilire i prezzi di una parete in cartongesso lo spessore conta moltissimo. Questi prezzi si riferiscono ad una parete in cartongesso di spessore minimo (9,5 mm), anche se esiste il cartongesso da 6 mm usato per elementi decorativi.

Pareti in cartongesso: costo di posa

Il montaggio di una parete in cartongesso costa 25-30 euro/mq. I prezzi salgono nelle grandi città e nelle zone con minore concorrenza, anche in funzione dei prezzi della manodopera.

Come puoi fare ad essere sicuro di scegliere un preventivo realmente conveniente? Un modo semplice è confrontare più offerte. Confrontare anche solo due o tre preventivi ti consente di:

  • farti un'idea dei prezzi del cartongesso nella tua zona;
  • trovare installatori disponibili a trattare sui costi di posa;
  • vagliare più soluzioni sulla base dell'esperienza di diversi professionisti del settore.

Preventivi per pareti in cartongesso... se hai poco tempo

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a professionisti della tua zona tramite il nostro portale. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi completi di prezzi da tre ditte specializzate vicine a te.

I preventivi che riceverai tramite il nostro sito sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al tuo caso, non devi fare altro che rimetterti alla ricerca della soluzione più giusta per te!

Pareti in cartongesso particolari

Le pareti in cartongesso moderne consentono tantissime soluzioni innovative: quello che serve è solo un po' di creatività.

Ad esempio è possibile "inventare" nuovi spazi dove riporre gli oggetti, anche in porzioni di parete solitamente non utilizzate, come quelle accanto alla finestra.

Oppure si può usare il cartongesso per creare delle raffinate nicchie rivestite in legno, perfette per un soggiorno in stile classico.

Le pareti attrezzate in cartongesso e legno permettono di creare librerie a parete ad un costo molto contenuto, utilizzando mensole acquistate presso le catene di mobili componibili come Ikea. E puoi anche tinteggiarle! Magari usando uno dei colori per le pareti del soggiorno di tendenza nel 2017.

Il cartongesso è l'ideale anche per la cucina. Ad esempio può servire a creare un’ elegante cucina con isola rivestita in legno bianco. Per chi ama l’arredamento di design, il cartongesso con elementi in legno chiaro può servire ad ospitare una cucina in stile industriale ingentilendo la freddezza del metallo.

Pareti in cartongesso: immagini

Cerchi idee per la tua casa? Ecco alcune ispirazioni che ti permetteranno di trasformare spazi “difficili” in interni di grande effetto. Col cartongesso è facile realizzare grandi armadiature su misura nella tua camera da letto o persino una cabina armadio. In bagno una piccola parete in cartongesso ti permette di trovare posto sia per la doccia che per la vasca.

 



cartongesso per il bagno misure e prezzo

Pareti in cartongesso per i bagni: la doccia in muratura

"Bathroom" (CC BY 2.0) by greggman



pareti in cartongesso per la cucina consigli idee

Pareti in cartongesso per la cucina: l’isola centrale

"Island" (CC BY-ND 2.0) by NancyHugoCKD.com



parete in cartongesso in camera da letto idee

Pareti in cartongesso per camere da letto: l’armadio a muro

"Bedroom" (CC BY 2.0) by jasontoff



La parete in cartongesso per il tv

Integrare il tv nella parete in cartongesso è sicuramente comodo per sfruttare lo spazio in verticale.

Le lastre in gessofibra consentono di sopportare pesi fino a 55 kg, anche a seconda dello spessore, che varia da 10 a 18 mm. Un peso ben superiore ai 18-23 kg di un televisore 60 pollici, uno dei più grandi in commercio!

Il prezzo del cartongesso fibrorinforzato è di circa 50 euro/mq.

La parete in cartongesso con la porta

Creare una parete divisoria in cartongesso inserendo una porta non crea particolari difficoltà. E' possibile scegliere tra diverse tipologie, anche se in genere si preferisce optare per porte scorrevoli.

Dal momento che si installa il cartongesso infatti, creare il controtelaio per una porta scorrevole è relativamente semplice, mentre se si decide di farlo in un secondo momento o su una parete in muratura è molto più complesso.

Una parete in cartongesso con porta scorrevole delle dimensioni di 6 mq ha un prezzo base di 500 euro.

Parete in cartongesso con camino

Per ospitare il camino bisogna utilizzare un cartongesso particolare, resistente al calore. In particolare per il rivestimento della canna fumaria o della cappa, dato che l'aria all'interno può raggiungere temperature molto elevate.

Alle lastre in cartongesso vengono attribuite diverse classi di resistenza al fuoco. Per il rivestimento di condotte di evacuazione dei fumi si possono usare lastre ad alto spessore in vermiculite, che ha classe di resistenza al fuoco A1.

Il cartongesso ignifugo è consigliato anche per controsoffitti e pareti della cucina o per pareti che contengono cablaggi. In questo caso si possono usare lastre incombustibili con una classe di resistenza al fuoco A2.


X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it