in tutti i Comuni le pratiche edilizie si possono presentare online

Le pratiche edilizie sono titoli abilitativi necessari ad iniziare un'attività edilizia. Si può trattare di permessi, per i quali è necessario attendere un'autorizzazione da parte della pubblica amministrazione, oppure di segnalazioni o certificazioni, che invece consentono di iniziare subito l'attività.

L'11 dicembre 2016 è entrato in vigore il Decreto Scia 2 (D.lgs. 222/2016), che ha notevolmente semplificato la normativa relativa alle pratiche edilizie andando a modificare il Testo Unico per l'Edilizia. Le novità principali introdotte dal Decreto Scia 2 sono:

  • ampliamento del numero delle attività di "edilizia libera", eseguibili senza chiedere alcun permesso;
  • abolizione di Dia e Cil.

Per i lavori di manutenzione ordinaria non serve alcun permesso.

Per i lavori di manutenzione straordinaria, restauro o risanamento conservativo su parti non strutturali dell'edificio serve la CILA.

Per gli interventi su parti strutturali che non comportino ampliamenti o modifica della destinazione d'uso serve la SCIA. Si può presentare la Scia in alternativa al Permesso di Costruire per ristrutturazioni che comportino aumento della volumetria, modifica della destinazione d'uso catastale o, nel caso di immobili soggetti a vincoli paesaggistici, modifica della sagoma del fabbricato, purchè realizzate all'interno di un piano urbanistico attuativo.

Il Permesso di Costruire (PDC) è obbligatorio per le ristrutturazioni "pesanti" che non rientrino in piani urbanistici attuativi.

La Segnalazione Certificata di Agibilità è obbligatoria quando si eseguono lavori per i quali è richiesta la Scia o il Permesso di Costruire.

In questo approfondimento ci occuperemo di quanto costano le diverse pratiche edilizie, prendendo in esame i costi in alcune città rappresentative.

Le pratiche edilizie a Firenze

I costi delle pratiche edilizie variano da Comune a Comune e possono cambiare in qualsiasi momento a discrezione delle singole amministrazioni, per cui è importante informarsi su qual'è la procedura da seguire presso l'Ufficio Tecnico comunale.

I costi in genere comprendono

  • diritti di segreteria
  • parcella del tecnico per la presentazione della pratica.

Ecco i diritti di segreteria per le diverse pratiche edilizie a Firenze:

  • CILA

(senza frazionamento/cambio d'uso): 50 euro

(con frazionamento/cambio d'uso): 250 euro

  • Scia - (senza demolizione e ricostruzione o ampliamento funzionale) 250 euro
  • Permesso di Costruire o Scia in alternativa al Permesso di Costruire (con demolizione e ricostruzione o ampliamento funzionale)

fino 100 mq: 320 euro

fino a 300 mq: 650 euro

sopra 300 mq: 1.020 euro.

Maggiorazioni per frazionamento:

50 euro per ogni unità immobiliare derivata dal progetto

100 euro in caso di cambio di destinazione d'uso.

  • Segnalazione Certificata di Agibilità - 103 euro.

La parcella del tecnico per le pratiche edilizie varia a seconda delle zone, da un minimo di 400 euro ad un massimo di 1.000 euro. Per approfondire puoi leggere il nostro articolo sulla parcella dell'architetto.

Tutte le pratiche edilizie possono essere presentate online tramite appositi strumenti approntati dalle singole amministrazioni.

Risparmiare sulla ristrutturazione... pratiche edilizie incluse

Eseguire un ampliamento, rifare il tetto condominiale o ristrutturare un bilocale sono tutti interventi per i quali bisogna presentare una pratica edilizia e per i quali puoi risparmiare in maniera consistente confrontando più offerte.

Confrontare anche solo due o tre preventivi ti permette di

  • capire quali sono i prezzi delle ristrutturazioni nella tua zona;
  • confrontare diverse soluzioni sulla base dell'esperienza di professionisti del settore;
  • trovare ditte disponibili a trattare sui costi di manodopera.

Molte ditte specializzate si avvalgono di tecnici di fiducia, per cui confrontare le offerte ti aiuta a trovare la soluzione più economica anche per le pratiche edilizie!

Preventivi per la ristrutturazione... anche se hai poco tempo

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte? Se vuoi, puoi richiedere preventivi ad imprese edili vicine a dove vivi tramite il nostro sito.

Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per la tua ristrutturazione da tre ditte specializzate della tua zona.

I preventivi che riceverai tramite il nostro portale sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi ti interessa, non devi fare altro che rimetterti in cerca della soluzione perfetta per te!

Costo delle pratiche edilizie a Milano

I diritti di segreteria per la presentazione delle diverse pratiche edilizie a Milano.

  • Scia per opere edilizie minori e relative varianti - 52 euro.
  • Scia per agibilità - 52 euro.
  • Scia per opere edilizie maggiori di edilizia residenziale privata con oneri

fino a 774.685,35 euro: 387,34 euro

oltre 774.685,35 euro: 516,46 euro.

  • Scia per opere edilizie maggiori senza oneri - 129,11 euro.
  • Scia in attuazione di strumenti urbanistici attuativi - 516,46 euro.

Costo delle pratiche edilizie a Roma

I diritti di segreteria per la presentazione delle pratiche edilizie a Roma.

  • CILA - 251,24 euro.
  • Scia - 251,24 euro.
  • Scia in alternativa al Permesso di Costruire

Progetti con superficie lorda fino a mq. 200: € 401,24;

Progetti con superficie lorda fino a mq. 500: € 601,24;

Progetti con superficie lorda fino a mq. 1000: € 801,24;

Progetti con superficie lorda oltre a mq. 1000: € 1001,24.

  • Segnalazioni certificate di agibilità - 150 euro più i diritti di segreteria relativi ad eventuali aumenti della cubatura, da calcolare utilizzando apposite tabelle.

Costo delle pratiche edilizie a Torino

I diritti di segreteria per la presentazione delle diverse pratiche edilizie a Torino.

  • CILA - 45 euro.
  • Scia - 146,50 euro.
  • Permessi di Costruire - da un minimo di 138,08 a un massimo di 1.722,53 euro più diritti d'esame, rimborsi spese, bolli.
  • Segnalazioni certificate di agibilità - 123,50 euro.

Costo delle pratiche edilizie a Genova

I diritti di segreteria per la presentazione delle diverse pratiche edilizie a Genova.

  • Cila - diritti di segreteria: 0,00 euro, tariffa istruttoria: 32,40 euro.
  • Scia - diritti di segreteria: 105,50 euro, tariffa istruttoria: 87,70 euro.
  • Permessi di Costruire - diritti di segreteria: 0,00 euro, tariffa istruttoria: 32,40 euro.
  • Segnalazioni certificate di agibilità - diritti di segreteria: 0,00 euro, tariffa istruttoria: 95,50 euro.

Costo delle pratiche edilizie a Padova

I diritti di segreteria per la presentazione delle diverse pratiche edilizie a Padova.

  • Cila - 0,00 euro, sanzione per presentazione in corso di realizzazione: 333 euro.
  • Scia - 70 euro.
  • Permessi di Costruire - 210 euro, diritti di sopralluogo: 30 euro
  • Segnalazioni certificate di agibilità - 70 euro.

Costo delle pratiche edilizie a Modena

I diritti di segreteria per la presentazione delle diverse pratiche edilizie a Modena.

  • CILA - 220 euro (in sanatoria: 340 euro).
  • Scia - 235 euro (in sanatoria: 355 euro).
  • Permessi di Costruire - 550 euro (ampliamenti), 600 euro (nuove costruzioni).
  • Segnalazioni certificate di agibilità - 100 euro.

Costo delle pratiche edilizie a Grosseto

I diritti di segreteria per la presentazione delle diverse pratiche edilizie a Grosseto.

  • Scia - 51,65 euro.
Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it