confrontare più di un preventivo ti aiuta a risparmiare sui lavori di ristrutturazione

Il preventivo per la ristrutturazione di una casa è una forma di tutela per il committente. Permette di limitare al minimo le sorprese a fine lavori, purtroppo così comuni nelle ristrutturazioni.

Nelle ristrutturazioni per le quali è richiesto un Permesso di Costruire, una SCIA o una CILA è previsto l'obbligo di progetto, da presentare allo sportello unico per l'edilizia del tuo comune prima dell'inizio dei lavori.

Molte imprese specializzate si occupano anche della progettazione, ma per lavori di una certa entità potrebbe essere necessario coinvolgere una terza figura, il tecnico progettista, il quale potrà aiutarti a scegliere un preventivo adeguato ai prezzi di mercato realizzando un computo metrico estimativo o un capitolato lavori.

L'obbligo di progetto c'è anche per

  1. impianti elettrici, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, impianti per l'automazione di porte, cancelli e barriere;
  2. impianti radiotelevisivi, antenne e impianti elettronici in genere;
  3. impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali;
  4. impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie;
  5. impianti per la distribuzione e l'utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali. (D.M. 22-01-2008 n.37 art. 5).

Il preventivo rimane comunque lo strumento essenziale per determinare il prezzo dei lavori edili, utilizzato anche da ingegneri e architetti. E' uno strumento trasparente, che favorisce la libera concorrenza, con un effetto positivo sui prezzi e sulla qualità dei servizi resi.

Ti permette di calcolare l'impatto dei lavori sul budget familiare, ti aiuta a stabilire la durata dei lavori, a valutare la qualità dei materiali utilizzati e a confrontare i costi di manodopera con i costi medi nella tua città. In parole povere, ti fa risparmiare.

Preventivi per la ristrutturazione: prezzi di riferimento

Lavorazione Prezzo indicativo
demolizioni 5-10 €/mq
vespaio aerato da 25 €/mq
consolidamento murature 50-100 €/mq
consolidamento strutturale 150-200 €/mq
pareti in laterizio 20-60 €/mq
rifacimento tetto (coibentazione e impermeabilizzazione) 100-200 €/mq
rifacimento copertura del tetto da 25 €/mq
rifacimento copertura da 25 €/mq
opere di isolamento termico da 20 €/mq
rifacimento impianto idraulico da 150 €/mq
sostituzione caldaia con caldaia a pompa di calore da 2.500 €
sostituzione caloriferi da 10 € ad elemento più 50 € a radiatore per la posa
rifacimento impianto elettrico da 30 €/mq
rifacimento pavimenti da 5 €/mq più 15 €/mq per la posa
sostituzione infissi da 150 €/mq più 100 € ad infisso per la posa

 

Per i prezzi di lavorazioni diverse da quelle indicate puoi consultare la sezione Ristrutturazioni, mentre per i costi delle pratiche edilizie in generale e dei diritti di segreteria in alcune città rappresentative puoi consultare la sezione Pratiche edilizie.

Attenzione ai costi nascosti, come le opere riguardanti la sicurezza di cantiere (ponteggi, linee vita), la parcella dell'architetto e il deposito mobili, nel caso in cui non avessi dove appoggiare i mobili per la durata della ristrutturazione.

Abbiamo anche una sezione dedicata all'arredamento, per conoscere i prezzi dei mobili nuovi ed usati.

Preventivo per la ristrutturazione di casa… direttamente online

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi ad imprese edili della tua zona tramite il nostro portale. Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai un preventivo per la tua ristrutturazione da tre ditte specializzate vicine a te.

I preventivi che riceverai tramite il nostro sito sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al tuo caso, non devi fare altro che rimetterti alla ricerca dell'offerta giusta per la ristrutturazione della tua casa!

Preventivi per la ristrutturazione: offerte chiavi in mano

In un preventivo per dei lavori di ristrutturazione potresti trovare anche offerte al mq o chiavi in mano. I prezzi variano molto a seconda delle zone, dei costi della manodopera e dei livelli di concorrenza.

Ad esempio, in un preventivo per ristrutturazioni economiche nella zona di Roma potresti trovare un prezzo di circa 300 €/mq. In un preventivo per la ristrutturazione di un appartamento a Milano difficilmente si scenderà sotto i 400 €/mq, anche nell'hinterland.

I preventivi per la ristrutturazione di casa in una città con un po' meno concorrenza come Torino già partono da 450 €/mq.

Preventivi per la ristrutturazione: hanno valore legale?

Il preventivo per una ristrutturazione, anche se richiesto online, è a tutti gli effetti una proposta di contratto. Per essere valido dovrebbe contenere:

  • intestazione dell'impresa;
  • dati del cliente;
  • descrizione dettagliata dei lavori da eseguire;
  • descrizione accurata dei materiali utilizzati (es. caratteristiche tecniche e produttore);
  • costo unitario;
  • costo totale;
  • data di emissione e data di scadenza.

Sconti, maggiorazioni e oneri fiscali (es. l'IVA) si considerano inclusi se non altrimenti specificato. Il preventivo può essere modificato, ma solo prima dell'inizio dei lavori.

I lavori necessari alla corretta realizzazione delle opere si considerano inclusi se non altrimenti specificato. Gli articoli 1176 e 2224 del codice civile sono chiari: per qualsiasi lavoro si prende come riferimento la regola dell'arte, anche se non espressamente indicato nel preventivo.

Quand'è che un preventivo diventa contratto? Quando è firmato sia dal rappresentante legale della ditta che dal committente. Un altro caso è quando il committente consente all'impresa di iniziare i lavori (art. 1321 c.c.).


X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it