impermeabilizzazione del tetto con guaina liquida in bitume

Una buona impermeabilizzazione è fondamentale per garantire salubrità agli ambienti, evitare la formazione di muffe e persino danni alle strutture portanti.

Esistono tanti tipi di impermeabilizzante, da scegliere in base al campo di applicazione.

Per l'impermeabilizzazione del tetto si utilizzano principalmente

  • guaine bituminose
  • guaine autoprotette o ardesiate
  • impermeabilizzante accoppiato a pannelli isolanti
  • membrane polimeriche
  • membrane impermeabili traspiranti.

Prodotti analoghi si utilizzano per l'impermeabilizzazione del terrazzo e delle coperture piane. In alternativa si possono impiegare delle guaine liquide, utilissime nelle ristrutturazioni perchè possono essere applicate sulla pavimentazione esistente.

Per l'impermeabilizzazione di fondazioni e pareti controterra si utilizzano principalmente

  • bitume
  • teli bentonitici
  • membrane alveolari.

Le membrane alveolari, in commercio anche sotto forma di pannelli, isolano la parete dal terreno e garantiscono una buona resistenza alla compressione. Possono essere utilizzate da sole o in abbinamento ad altri impermeabilizzanti.

Per l'impermeabilizzazione della doccia si utilizzano principalmente membrane in poliestere. Per i lavori di ripristino invece si può utilizzare una guaina liquida o, per piccole riparazioni, degli stucchi ceramizzati.

In questo approfondimento ci occuperemo dei prezzi di tutti questi prodotti impermeabilizzanti. Inoltre parleremo delle detrazioni fiscali 2018 per la ristrutturazione, concentrandoci proprio sui lavori di impermeabilizzazione.

Guaina impermeabilizzante: prezzo

Quanto costa una guaina impermeabilizzante? Ecco una panoramica dei prezzi al mq delle tipologie più diffuse, divisi per campo di applicazione.

Guaina impermeabilizzante per tetto

Tipo Idea di Prezzo
Membrana impermeabile traspirante (hdpe) da 1,5 €/mq
Guaina bituminosa classica 17-18 €/mq
Guaina bituminosa ardesiata 18 €/mq
Pannelli accoppiati isolante/guaina 20 €/mq
Guaina polimerica 40 €


Le guaine bituminose solitamente si posano a caldo ma, su superfici sensibili al calore, si può optare per una guaina impermeabilizzante adesiva, di cui esistono versioni sia in bitume che in polimero.

Gli impermeabilizzanti bituminosi e polimerici e i pannelli accoppiati si utilizzano anche nel rifacimento della guaina impermeabilizzante del terrazzo.

Una tipologia particolare di impermeabilizzante sono le membrane traspiranti, film impermeabili all'acqua ma permeabili al vapore utilissimi per smaltire l'umidità proveniente dall’interno dell’abitazione. Ne esistono molte varianti: per tetti, pavimenti, pareti e vespai aerati. Per approfondire puoi leggere il nostro articolo sulle barriere al vapore.

Guaina impermeabilizzante per fondazioni

Tipo Idea di Prezzo
Bitume 15-20 €/mq
Telo bentonitico 19 €/mq
Membrana bugnata (per platee e solette di pavimentazioni) 20 €/mq

Guaina impermeabilizzante per doccia a pavimento

Tipo Idea di Prezzo
Resina impermeabilizzante 9-10 €/mq
Stucco ceramizzato 20-30 €/mq


Oltre alla guaina impermeabilizzante, si può isolare la doccia utilizzando rivestimenti cementizi come il microtopping, di cui parliamo nel nostro articolo sul bagno senza piastrelle.

Un consiglio per risparmiare

Realizzare una guaina impermeabilizzante ha un costo variabile a seconda delle zone, anche in funzione dei prezzi della manodopera. Per questo motivo, prima di accettare un preventivo, ti consigliamo di confrontare più offerte.

Confrontare anche solo due o tre preventivi ti permette di

  • farti un'idea di quanto costano le guaine impermeabilizzanti nella tua città;
  • trovare aziende disponibili a trattare sui costi di posa;
  • confrontare più soluzioni sulla base dell'esperienza di professionisti del settore.

Preventivi per la guaina impermeabilizzante... senza stress

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi a professionisti della tua zona tramite il nostro sito.

Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per rifare l'impermeabilizzazione da tre ditte specializzate della tua zona.

I preventivi che riceverai tramite il nostro portale sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al caso tuo non devi fare altro che rimetterti in cerca dell'offerta perfetta per te!

Guaina liquida impermeabilizzante per tetti e terrazzi

Per rifare l'impermeabilizzazione di un terrazzo o di un tetto piano direttamente sulla pavimentazione esistente si può usare una guaina impermeabilizzante liquida.

Le guaine liquide sono utilissime anche per l'impermeabilizzazione di elementi verticali o molto articolati. Indispensabile una grande precisione nell'applicazione, perchè è più facile saltare piccole porzioni di superficie, lasciando un varco aperto per possibili infiltrazioni.

Possono essere bituminose, poliuretaniche o cementizie.

Le guaine liquide bituminose, dette anche asfalti freddi, sono veloci da stendere e compatibili anche per la posa su guaine bituminose esistenti. Possono essere riflettenti, ideali per le impermeabilizzazioni lasciate a vista, perché riducono il surriscaldamento dovuto all'irraggiamento solare e il rischio di deformazioni della guaina dovute agli sbalzi termici.

Le guaine a base poliuretanica sono particolarmente resistenti ed adatte anche a solai carrabili.

Le guaine a base cementizia sono molto resistenti al calpestio e consentono di posare la pavimentazione direttamente sopra la guaina.

Guaina impermeabilizzante e detrazioni fiscali

Fino al 31 dicembre 2018, chi ristruttura l'abitazione ha diritto al rimborso Irpef del 50% delle spese sostenute per

  • opere di manutenzione straordinaria su abitazioni private;
  • opere di manutenzione ordinaria e straordinaria su aree comuni condominiali.

I lavori di impermeabilizzazione fanno parte delle opere di manutenzione ordinaria, a meno che non vengano eseguiti nell'ambito di una ristrutturazione più consistente, ad esempio

Per ottenere le detrazioni è necessario pagare con bonifico parlante, contenente la seguente causale:

Bonifico relativo a lavori edilizi che danno diritto alla detrazione prevista

dall’articolo 16-bis del Dpr 917/1986.

Pagamento fattura n….

del...

a favore di...

partita Iva...

Beneficiario della detrazione...

codice fiscale...

Per approfondire puoi leggere il nostro articolo sulle agevolazioni fiscali per la ristrutturazione.

Media calcolata su 3 voti
Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it