i traslochi a Pavia hanno costi nella media nazionale Duomo di Pavia
Di Giorgio Gonnella CC BY-SA 3.0, Fonte

Pavia è una città molto vivibile, animata da una nota Università e dai molti pendolari verso Milano che la eleggono a residenza proprio per la sua tranquillità. I costi della vita non sono bassissimi, ma sempre contenuti rispetto al capoluogo lombardo.

Ma quanto costa traslocare a Pavia?

Ogni trasloco è diverso per complessità, tempi, costi assicurativi, distanze. Ecco le tipologie più diffuse.

  • Piccoli traslochi - si tratta di traslochi di una sola stanza o di pochi mobili e di uno o due grandi elettrodomestici, escluse le suppellettili.
  • Traslochi economici - sono quei traslochi dove gli oggetti più piccoli sono imballati direttamente dal committente, con un netto risparmio economico.
  • Traslochi “chiavi in mano” - sono i traslochi completi, il cui costo viene computato a corpo, sulla base di un capitolato prezzi; sono i preferiti dai professionisti e in generale da chi, per motivi di lavoro, non può occuparsi dell'imballaggio dei propri beni.
  • Traslochi di uffici - i traslochi di piccole aziende possono essere fatti in economia, con l'aiuto dei dipendenti stessi, ma per depositi e macchinari si preferisce avvalersi di una ditta specializzata che abbia una buona copertura assicurativa, per evitare smarrimenti e incidenti sul lavoro.
  • Traslochi speciali - strumenti musicali, casseforti, opere d'arte, attrezzature professionali, acquari... Per molti oggetti c'è bisogno di una manodopera qualificata e di una copertura assicurativa specifica.
  • Deposito mobili e pulizie - il deposito mobili e le pulizie sono due servizi molto importanti forniti dalle ditte di traslochi che possono risultare utili in particolare nei traslochi da città a città.

In questo articolo ci occuperemo dei prezzi di tutte queste tipologie di trasloco a Pavia, con i costi dei servizi speciali e le detrazioni fiscali previste per il 2018.

I costi dei traslochi a Pavia

I traslochi a Pavia hanno costi abbastanza prevedibili, calcolati in base ai lavori compresi nel contratto di trasloco e alla distanza tra il punto di partenza e il punto di arrivo.

Prezzi dei piccoli traslochi a Pavia - dai 300€ in su

I piccoli traslochi a Pavia sono molto richiesti, per via dell'Università. Il prezzo va da 300 euro in su.

Traslochi economici a Pavia - dai 1.000€ in su

I traslochi economici sono tra i più diffusi per le abitazioni ed hanno un costo medio che va da 1.000 euro in su. Nei nostri consigli sui traslochi troverai come organizzare un trasloco economico in maniera efficiente.

Traslochi chiavi in mano a Pavia - circa 1.500 €

Per finire ci sono i traslochi “chiavi in mano”, che a Pavia possono costare anche 1.500 euro. Essendo comprensivi di imballaggio, conta moltissimo anche la quantità di beni presenti, il loro valore (e quindi la tipologia di imballaggio richiesta), la necessità o meno di rispettare delle tempistiche precise, il piano di arrivo, ecc. Si tratta inoltre di traslochi per cui serve effettuare un inventario dei beni presenti.

In genere i prezzi sono comprensivi di una polizza assicurativa vettoriale, che ha un costo pari all'1-2% del valore dei beni. Quindi, il trasporto di beni di valore, oggetti d’arte e mobili antichi, se affidato alla ditta di traslochi, potrebbe incidere in maniera rilevante sul costo finale del lavoro.

In alcune zone può esserti utile anche sentire le imprese di traslochi di altre città, ad esempio Milano, Alessandria o Piacenza.

Un consiglio per risparmiare

Il costo di un trasloco può variare notevolmente a seconda dell'organizzazione interna e delle attrezzature di cui dispone la ditta. Possiamo dire che ogni ditta di traslochi (non solo a Pavia!) è "specializzata" in una o più tipologie di trasporto, che può eseguire ad un costo più basso e in tempi più brevi.

Un buon modo per trovare un'impresa che si occupi specificamente del tipo di trasloco che intendi eseguire è confrontare più offerte. Confrontare anche solo due o tre preventivi ti permette di

  • farti un'idea piuttosto precisa del costo del tuo trasloco nella tua zona;
  • trovare un’impresa di traslochi a Pavia disponibile a trattare sul prezzo della manodopera;
  • trovare offerte per piccoli traslochi in abbinamento a Pavia e provincia; i traslochi in abbinamento consentono di risparmiare notevolmente, specie quando si parla di lunghe tratte.

Preventivi per traslochi a Pavia comodi e veloci

Hai tanti impegni e poco tempo per confrontare le offerte?

Se vuoi, puoi richiedere preventivi ad aziende di traslochi a Pavia tramite il nostro sito.

Basta compilare una breve richiesta e in poche ore riceverai tre preventivi per il tuo trasloco da tre ditte specializzate della tua zona.

I preventivi che riceverai tramite il nostro portale sono gratuiti e non impegnativi. Se nessuno di essi fa al caso tuo non devi fare altro che rimetterti in cerca dell'offerta giusta per te!

Traslochi speciali, deposito mobili, pulizie e noleggio piattaforme aeree... a Pavia

I traslochi speciali, ossia quelli che riguardano oggetti particolarmente fragili e/o pesanti, a Pavia hanno un costo che difficilmente scende sotto i 200 euro.

Il deposito mobili, così importante per chi ha bisogno di un luogo custodito dove appoggiare temporaneamente i propri mobili in attesa, ad esempio, di poter occupare il nuovo immobile, ha un costo variabile a seconda dello spazio occupato dai beni da custodire.

  • divano - 1 mq
  • armadio - 2 mq
  • parete attrezzata - 2,5 mq
  • camera singola - 3 mq
  • camera matrimoniale - 4 mq
  • cucina - 5 mq

Il costo medio nel pavese è di 6,50 euro al mq al mese.

Per quanto riguarda le pulizie industriali, il costo va da 0,70 a 0,90 euro al mq, con ampie variazioni in base alla tipologie di immobile da pulire e al giorno della settimana in cui bisogna eseguire il lavoro. Soprattutto per le aziende, infatti, c'è necessità di eseguire il lavoro nel fine settimana.

Il noleggio di piattaforme aeree, necessario per raggiungere i piani alti, a Pavia ha un costo compreso tra 400 e 700 euro al giorno a seconda dell'altezza.

Bonus mobili e trasloco

Una domanda che spesso ci viene rivolta è: ci sono detrazioni fiscali per il trasloco? Attualmente le detrazioni fiscali in vigore riguardano la ristrutturazione delle abitazioni, la riqualificazione energetica degli edifici e l'acquisto di mobili / grandi elettrodomestici.

Purtroppo il trasloco non rientra nelle spese che è possibile portare in detrazione. A dichiararlo è la stessa Agenzia delle Entrate nella Guida 2018 alle agevolazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie: "Non si possono detrarre le spese di trasloco e di custodia dei mobili per il

periodo necessario all’effettuazione degli interventi di recupero edilizio."

Questa pagina ti è stata utile?
Se hai voglia dacci un voto cliccando su una delle stelle 5 stelle qui sopra.
Per noi è importante capire se hai apprezzato questo articolo.

f Condividi su Facebook


Attendere..
X
Richiedi un Preventivo con
TiRichiamo.it